Ubicazione e terroir

L’azienda possiede vigneti in tre distinte zone del comune di Montalcino. Grazie al particolare microclima e alla diversa composizione del suolo siamo in grado di produrre un vino che racchiude le varietà dei terreni in cui crescono le nostre viti.

La vigna Le Due Porte, la più giovane, si trova a 530 mt. s.l.m., ed è composta da tre piccoli appezzamenti esposti a nord ovest. E’ un’area particolarmente adeguata alla produzione di vini di qualità come dimostrano documenti storici in cui si racconta che già nel XIII secolo in questa zona si usava piantare vigneti. Infatti, nonostante l’altitudine e l’esposizione, le uve provenienti da questo vigneto sono molto fruttate e ricche di zuccheri, beneficiano dell’eccellente ventilazione e di un’ottima escursione termica tra il giorno e la notte. Inoltre, il terreno in parte galestroso consente un buon drenaggio.

La Vigna del Capa, situata appena sotto il piccolo borgo di Castelnuovo dell’Abate, ha caratteristiche diverse. Impiantata  nel 1998, a 200 mt d’altitudine sul livello del mare e rivolta a sud, si distingue invece per i suoi componenti salini e aromatici dovuti anche alla presenza nel terreno di fossili marini.

La terza vigna, La Vigna Vecchia in quanto impiantata negli anni Settanta, si trova vicino a Castelnuovo dell’Abate in un’area ricca di ferro, magnesio e manganese che danno alle uve di questo vigneto una particolare componente minerale.